.
Annunci online

Pisano (Fdi): "Centro Giovani di Quartu è sottoutilizzato"
post pubblicato in Diario, il 6 novembre 2019


QuartuSant’Elena, 27 ottobre 2019. “La situazione della località Sant’Efisio, tra viaXX settembre e via Garibaldi, è desolante”, è quanto denuncia Michele Pisano,dirigente di Fratelli d’Italia, già assessore e consigliere comunale nellascorsa legislatura, a seguito di un sopralluogo nei pressi della chiesa diSant’Efisio insieme con alcuni cittadini.

 

“Lazona ha una pessima manutenzione, tanto che i residenti lamentano lapericolosità sia diurna che notturna. I problemi aumentano la notte con un diffusosenso di pericolo percepito dagli abitanti, in quanto le panchine diventanospesso luogo di ritrovo di balordi che godono della mancanza di illuminazionepubblica e di controllo da parte delle forze dell’ordine”, prosegue Pisano.

 

“Bisognaringraziare la Confraternità che garantisce il decoro urbano della chiesa e delsuo giardino adiacente, mentre il Comune ha dimenticato completamente ilterritorio. Inoltre, di fronte a Sant’Efisio, in via XX settembre 21, è sitol’ex Monte Granatico. Ristrutturato nel corso dell’ultimo decennio grazie a unfinanziamento regionale, è stato inaugurato come Centro Giovani nel 2015 esarebbe dovuto essere un centro polifunzionale al servizio dei giovani dellacittà. Affidato a suo tempo in maniera temporanea e sperimentale alla ScuolaCivica di Musica, è diventato pressoché infruttuoso in quanto a oggi non vieneutilizzato per fornire altri servizi. Infatti, è dotato non solo di una salaregistrazione, ma anche di ampie sale che dovrebbero essere utilizzate da tutticoloro che ne hanno necessità. Il centro sarebbe dovuto andare in gestione e laprogrammazione iniziale si sarebbe basata sulle indicazioni dell’amministrazionecomunale. Il Comune di Quartu ha completamente abbandonato il progettoiniziale, ma dimentica che il centro giovani ha ricevuto ingenti finanziamentipubblici e nella scorsa legislatura gli assessorati e le commissioni consiliarihanno lavorato a lungo per poter offrire nuovi servizi alla città e alla suagioventù”, continua Pisano.

 

“IlComune ha perso tempo, senza procedere all’affidamento della struttura, sitatra l’altro nel cuore del centro storico che necessiterebbe di essere ravvivata.Ci auguriamo che il Comune, come promise un anno fa in seguito a una nostraprecedente segnalazione, si faccia carico della questione e non lasci che tuttoil lavoro fatto negli scorsi anni sia stato solo un’enorme spesa pubblicainfruttuosa”, conclude Pisano.

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. quartu centro giovani michele pisano

permalink | inviato da Michele Pisano il 6/11/2019 alle 16:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia marzo       
calendario
adv