.
Annunci online

Quartu, il bollettino dell'attività di gennaio e febbraio
post pubblicato in Diario, il 28 febbraio 2021


Vi racconto, in maniera sintetica, i punti più importanti di questi ultimi due mesi di lavoro in Commissione e Consiglio comunale. Devo ammettere che le riunioni dell’assemblea consiliare hanno avuto spesso un ordine del giorno piuttosto scarno, con tanti punti proposti dalla minoranza. Sono state infatti numerose le interrogazioni, interpellanze e ordini del giorno presentati dall’opposizione di centrodestra, mentre gli atti presentati dalla maggioranza sono stati pochi, fatto che abbiamo voluto mettere in evidenza alla Conferenza dei Capigruppo.

Tra gennaio e febbraio il gruppo di Fratelli d’Italia ha presentato un ordine del giorno a favore delle riaperture serali delle attività produttive, un’interrogazione sull’ex asilo di via Boito e ben tre interpellanze, rispettivamente sulle domande dei nuovi piani personalizzati L.162, sulla disastrata strada Mulinu Coccu e sui disservizi della biblioteca comunale di via Dante. L’ordine del giorno sulle riaperture ha avuto un voto favorevole all’unanimità e ci si augura che si possa tornare alla normalità il più presto possibile, anche attraverso una sensibilizzazione da parte degli enti locali nei confronti del governo centrale.

Per quanto riguarda l’ex asilo di via Boito, in cui ho effettuato più di un sopralluogo esterno, ho fatto anche raccomandazione al sindaco e alla Giunta nell’ultima seduta di Consiglio, al fine di sollecitare – visti i ritardi – la messa in sicurezza degli accessi, in quanto continuano le incursioni di sbandati e, purtroppo, anche di minorenni.

Purtroppo al momento non sono giunte rassicurazioni circa delle migliorie nella biblioteca di via Dante, un grave disservizio a discapito di tutti gli studenti di Quartu Sant’Elena. L’attuale situazione di restrizioni non è sulle spalle solo delle attività commerciali, ma anche dei giovani che non hanno una prospettiva per il futuro e, in questo caso, nemmeno un luogo in cui studiare.

Per quanto riguarda il lavoro nelle Commissioni di cui sono componente, Bilancio e Servizi Sociali, abbiamo avuto in audizione i rispettivi assessori. Sono intervenuto durante le sedute in cui si sono trattati i seguenti temi: ufficio affidi e adozioni, regolamento per l’accesso ai servizi sociali, servizi funerari per cittadini non abbienti, anagrafe delle associazioni del Terzo Settore e ipotetica Consulta; regolamento contabilità, regolamento economato, modifica degli accessi al Municipio, assunzioni nuovo personale e Ufficio Relazioni con il Pubblico. Si possono trovare delle sintesi sulle specifiche riunione di Commissione sul mio profilo pubblico Facebook.

Per ogni segnalazione e proposta Fratelli d’Italia è a disposizione. Ne approfitto anche per ricordare che è aperto il tesseramento 2021 al partito e invito gli amici volenterosi a iscriversi.

A presto!

Sfoglia gennaio       
calendario
adv